Terza età



La terza età è da considerarsi una tappa della vita da valutare con cura ed attenzione per diminuire quelli che sono i segni lasciati dal tempo sul nostro organismo.

Con l’avanzare dell’età La nostra pelle diventa sempre più secca e sottile, fattori che favoriscono la comparsa delle rughe. Per limitare la comparsa di questo inestetismo cutaneo, rimangono sempre valide le buone abitudini comportamentali: bere molta acqua, esporsi al sole con moderazione ed utilizzare la protezione solare sul viso e corpo sia d’estate che d’inverno. Inoltre la perdità di elasticità porta l’epidermide ad una minor protezione verso gli agenti esterni ed i traumi. Per ovviare a ciò, l’utilizzo di creme idratanti ed olii per il corpo possono essere validi strumenti per avere una pelle più sana, resistente e bella!

Da considerare anche l’aspetto delLe nostre mani, sempre visibili e in primo piano, spesso tradiscono la nostra vera età. Sono spesso screpolate e ruvide, quindi ci vogliono creme dall’alto potere idratante e protettivo verso il freddo, le aggressioni esterne e i lavaggi frequenti.

Il tempo che passa purtroppo non è grato nemmeno nei confronti dei nostri capelli che, oltre a ingrigire, diventano più sottili e radi. Per contrastarne la caduta sono disponibili tanti prodotti, sia sotto forma di capsule da ingerire che di shampoo e fiale da applicare sulla cuoio cappelluto

Infine Controllare l’umore è importante quanto prendersi cura del proprio corpo. Il tempo che passa serve anche a farci capire cosa è realmente importante nella vita e cosa possiamo considerare superfluo.

Essere in salute è fondamentale, quindi ricordiamoci di fare regolarmente le visite di controllo così come mantenere uno stile di vita sano, cercando di avere un’alimentazione corretta e continuando a praticare attività fisica.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti